ISCRIZIONI APERTE

DURATA dal 16/03/2021 al 16/03/2021

TIPOLOGIA
EVENTO

Webinar
ID
EVENTO
54-311635/1
CREDITI
FORMATIVI
4.5
COSTO Gratuito
A
CHI È RIVOLTO
Pediatri Convenzionati E Di Libera Scelta, Otorinolaringoiatri, Medici Di Medicina Generale, Allergologi
DOVE Il corso è fruibile in e-learning (quindi online) sulla nostra piattaforma certificata per la formazione a distanza secondo le pertinenti norme applicabili. Il corso è disponibile dalle
ore 15.00 alle ore 18.10 del 16/03/2021
OBIETTIVI
FORMATIVI E AREA FORMATIVA
Epidemiologia – prevenzione e promozione della salute – diagnostica – tossicologia con acquisizione di nozioni tecnico-professionali (10)

 

RESPONSABILE
SCIENTIFICO
Dott. Sebastiano Iozzino
FRUIZIONE
DEL CORSO
E’ necessario effettuare la registrazione alla
piattaforma REGISTRATI ALLA
PIATTAFORMA
Dopo essersi registratiil giorno 16/03/2021:1.     accedere alla piattaforma cliccando qui facendo il login
inserendo username e password generata in fase di registrazione alla
piattaforma2.     accedere corso cliccando ACCEDI AL CORSO
VALIDITA’
DEL CORSO
Il corso è valido su tutto il territorio nazionale
VERIFICA
E VALUTAZIONE
Alla conclusione del corso il partecipante effettuerà
sempre sulla piattaforma online la verifica dell’apprendimento tramite test a risposta multipla con doppia randomizzazione. Lo svolgimento del questionario finale è possibile fino al terzo giorno successivo alla data del webinar (19/03/2021)
ATTESTATO Al superamento del test finale, il partecipante conseguirà
l’attestato valido a tutti gli effetti di legge che potrà scaricare dalla piattaforma. In caso di non superamento del test, è possibile ripetere il questionario per 5 volte
SEGRETERIA
ORGANIZZATIVA
BENEVENTUM SRL, VIA ARENA,16 – 82034 – GUARDIA
SANFRAMONDI email: beneventum.srl@beneventum.it
RAZIONALE

 

La Rinite Allergica è una malattia infiammatoria del naso.
I sintomi tipici sono: il prurito al naso che molto spesso si associa a prurito alla gola e agli occhi, gli starnuti, la secrezione acquosa e la sensazione di naso chiuso. Il paziente con rinite allergica può manifestare sintomi anche in assenza dell’allergene a causa di una esagerata reattività della mucosa nasale, per questo motivo può lamentare fastidi quando respira
aria fredda, odori intensi, fumi e polveri. La rinite allergica è una
patologia spesso evolutiva che può dar luogo a diverse complicanze (disturbi del sonno e dell’apprendimento, alterazioni del massiccio facciale con malocclusione dentaria, sinusiti, poliposi nasale, asma, infezioni ricorrenti delle vie respiratorie).
Il termine rinite allergica viene utilizzato
per definire un gruppo eterogeneo di patologie del naso caratterizzate da diversi fenotipi ed endotipi che devono essere correttamente identificati per attuare una terapia personalizzata. La individuazione dei diversi fenotipi ed endotipi richiede un percorso diagnostico che coinvolge diverse competenze.
Per questo motivo è fondamentale un lavoro di squadra che vede coinvolti Otorinolaringoiatri e Allergologi. La terapia della rinite allergica e delle sue complicanze e comorbidità nel distretto delle alte vie aeree richiede necessariamente un approccio condiviso tra le diverse figure professionali.

Brochure del corso

ISCRIZIONI APERTE
TITOLO L’ALGORITMO TIP PER LA CLASSIFICAZIONE, LA DIAGNOSI E LA TERAPIA DELLE OTITI MEDIE IN PEDIATRIA
DURATA 01/04/2020-31/12/2020
TIPOLOGIA EVENTO FAD ASINCRONA
ID EVENTO 54-292960/1
CREDITI FORMATIVI 5
ISCRIZIONE E COSTI

 

Il corso ha un costo di € 10,00 iva inclusa.

I metodi di pagamento accettati sono

– PayPal: clicca qui

– Bonifico bancario inserendo nella causale ‘Iscrizione TIP Trainig – eseguito da nome cognome’ e inviando numero di cro all’indirizzo mail beneventum.srl@beneventum.it oppure fax 0824-1810817.

IBAN: IT 32 N 07601 15000 000099256166

– Versamento su conto corrente numero 99256166; inviare copia del versamento all’indirizzo email beneventum.srl@beneventum.it oppure fax 0824-1810817

 

A CHI È RIVOLTO AUDIOLOGIA E FONIATRIA, MEDICINA GENERALE (MEDICI DI FAMIGLIA), OTORINOLARINGOIATRIA, PEDIATRIA, TECNICO AUDIOMETRISTA, TECNICO AUDIOPROTESISTA
DOVE Il corso è fruibile in elearning (quindi online) sulla nostra piattaforma certificata per la formazione a distanza secondo le pertinenti norme applicabili. Il corso è disponibile, dopo l’acquisto, 7 giorni su 7, 24 ore su 24. Le lezioni si possono seguire in qualsiasi momento della giornata.
OBIETTIVI FORMATIVI E AREA FORMATIVA 18 – Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere
RESPONSABILE SCIENTIFICO DOMENICO DI MARIA
FRUIZIONE DEL CORSO  E’ necessario effettuare la registrazione alla piattaforma

REGISTRATI ALLA PIATTAFORMA

Dopo essersi registrati accedere alla piattaforma cliccando quifacendo il login inserendo username e password generata in fase di registrazione alla piattaforma

–       accedere corso cliccando ACCEDI AL CORSO

 

VALIDITA’ DEL CORSO Il corso è valido su tutto il territorio nazionale
VERIFICA E VALUTAZIONE Alla conclusione del corso il partecipante effettuerà sempre sulla piattaforma online la verifica dell’apprendimento tramite test a risposta multipla
ATTESTATO Al superamento del test finale, il partecipante conseguirà l’attestato valido a tutti gli effetti di legge che potrà scaricare dalla piattaforma. In caso di non superamento del test, è possibile ripeterlo.
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA BENEVENTUM SRL, VIA ARENA 16 82034 GUARDIA SANFRAMONDI. TEL.0824 864562 CELL.3391873431

 

 

RAZIONALE

 

RAZIONALE

L’otite media è la seconda causa di richiesta di visita nell’ambulatorio del pediatra.

Circa 740 milioni di persone in tutto il mondo possono ammalarsi di otite media acuta o di otite cronica mentre entro l’età di 10 anni almeno il 90% dei bambini avuto esperienza di una otite media effusiva (1).

In Italia si prescrivono 2 milioni di terapie antibiotiche all’anno per la cura dell’otite acuta.

La maggior parte dei bambini ha almeno un episodio di OMA, con un massimo di incidenza

tra 6 ed 11 mesi di età.
A 3 anni dal 50% all’85% dei bambini ha sofferto di OMA ; dopo i 6 anni di età l’incidenza di OMA si riduce notevolmente.
A 3 anni di età pressocchè tutti i bambini hanno avuto almeno un episodio di OME, mentre nei mesi invernali il 30% dei bambini che frequentano l’asilo hanno un’otite media effusiva.

L’otoscopio oppure l’otoscopio pneumatico sono gli strumenti che il pediatra utilizza correntemente per esaminare la membrana timpanica del piccolo paziente.

Questi device hanno limiti intrinseci dovuti ad una illuminazione non sempre ottimale ed alla visione rimpicciolita della membrana timpanica. A ciò si deve aggiungere la difficoltà a tenere fermo il piccolo paziente, il calibro ridotto del condotto uditivo esterno e l’impossibilità di salvare le immagini otoendoscopiche per una successiva visione ed un attento esame della membrana timpanica per emettere una corretta diagnosi.

Ad oggi, però, abbiamo a disposizione una tecnologia di acquisizione digitale e di storage delle immagini, con costi limitati e che consente facilmente di superare i limiti su esposti.

Il pediatra, successivamente ad un training sull’utilizzo dell’apparecchiatura endoscopica, può cimentarsi con successo nell’esame endoscopico del condotto uditivo esterno e della membrana timpanica.

Tutto questo ha il vantaggio di ottenere una visione dettagliata, ingrandita ed archiviabile delle immagini otoendoscopiche al fine di ottenere una diagnosi precisa di otite media.

Un ulteriore vantaggio è la possibilità di confrontare più esami durante il follow-up del piccolo paziente.

Spesso, inoltre, la condizione di normalità oppure la diagnosi di una otite media effusiva è confermata, in ambito otorinolaringoiatrico, dall’esame timpanometrico.

Viceversa non è frequente trovare nell’ambulatorio del pediatra tale strumentazione, che comunque rappresenta il gold standard a conforto della diagnosi clinica.

La classificazione TIP (trasparenza, integrità, posizione) proposta in questo corso FAD ha mostrato una elevata affidabilità diagnostica.

Il discente apprenderà l’utilizzo di questa classificazione per la diagnosi e la terapia delle otiti medie.

 

PROGRAMMA

 

Capitolo 1 Anatomia e fisiologia dell’orecchio

Capitolo 2 La strumentazione necessaria per utilizzare TIP

Capitolo 3 Come osservare la membrana timpanica secondo TIP

Capitolo 4 Il grading TIP (0,1,2,3,4)

Capitolo 5 Come intepretare la Timpanometria e correlazione con TIP

Capitolo 6 TIP correlazione tra diagnosi e corretta terapia

Appendice Il software “Assistente TIP” ed il sito www.otoscopiapratica.com