ISCRIZIONI APERTE
TITOLO L’ALGORITMO TIP PER LA CLASSIFICAZIONE, LA DIAGNOSI E LA TERAPIA DELLE OTITI MEDIE IN PEDIATRIA
DURATA 01/04/2020-31/12/2020
TIPOLOGIA EVENTO FAD ASINCRONA
ID EVENTO 54-292960/1
CREDITI FORMATIVI 5
ISCRIZIONE E COSTI

 

Il corso ha un costo di € 10,00 iva inclusa.

I metodi di pagamento accettati sono

– PayPal: clicca qui

– Bonifico bancario inserendo nella causale ‘Iscrizione TIP Trainig – eseguito da nome cognome’ e inviando numero di cro all’indirizzo mail beneventum.srl@beneventum.it oppure fax 0824-1810817.

IBAN: IT 32 N 07601 15000 000099256166

– Versamento su conto corrente numero 99256166; inviare copia del versamento all’indirizzo email beneventum.srl@beneventum.it oppure fax 0824-1810817

 

A CHI È RIVOLTO AUDIOLOGIA E FONIATRIA, MEDICINA GENERALE (MEDICI DI FAMIGLIA), OTORINOLARINGOIATRIA, PEDIATRIA, TECNICO AUDIOMETRISTA, TECNICO AUDIOPROTESISTA
DOVE Il corso è fruibile in elearning (quindi online) sulla nostra piattaforma certificata per la formazione a distanza secondo le pertinenti norme applicabili. Il corso è disponibile, dopo l’acquisto, 7 giorni su 7, 24 ore su 24. Le lezioni si possono seguire in qualsiasi momento della giornata.
OBIETTIVI FORMATIVI E AREA FORMATIVA 18 – Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere
RESPONSABILE SCIENTIFICO DOMENICO DI MARIA
FRUIZIONE DEL CORSO  E’ necessario effettuare la registrazione alla piattaforma

REGISTRATI ALLA PIATTAFORMA

Dopo essersi registrati accedere alla piattaforma cliccando quifacendo il login inserendo username e password generata in fase di registrazione alla piattaforma

–       accedere corso cliccando ACCEDI AL CORSO

 

VALIDITA’ DEL CORSO Il corso è valido su tutto il territorio nazionale
VERIFICA E VALUTAZIONE Alla conclusione del corso il partecipante effettuerà sempre sulla piattaforma online la verifica dell’apprendimento tramite test a risposta multipla
ATTESTATO Al superamento del test finale, il partecipante conseguirà l’attestato valido a tutti gli effetti di legge che potrà scaricare dalla piattaforma. In caso di non superamento del test, è possibile ripeterlo.
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA BENEVENTUM SRL, VIA ARENA 16 82034 GUARDIA SANFRAMONDI. TEL.0824 864562 CELL.3391873431

 

 

RAZIONALE

 

RAZIONALE

L’otite media è la seconda causa di richiesta di visita nell’ambulatorio del pediatra.

Circa 740 milioni di persone in tutto il mondo possono ammalarsi di otite media acuta o di otite cronica mentre entro l’età di 10 anni almeno il 90% dei bambini avuto esperienza di una otite media effusiva (1).

In Italia si prescrivono 2 milioni di terapie antibiotiche all’anno per la cura dell’otite acuta.

La maggior parte dei bambini ha almeno un episodio di OMA, con un massimo di incidenza

tra 6 ed 11 mesi di età.
A 3 anni dal 50% all’85% dei bambini ha sofferto di OMA ; dopo i 6 anni di età l’incidenza di OMA si riduce notevolmente.
A 3 anni di età pressocchè tutti i bambini hanno avuto almeno un episodio di OME, mentre nei mesi invernali il 30% dei bambini che frequentano l’asilo hanno un’otite media effusiva.

L’otoscopio oppure l’otoscopio pneumatico sono gli strumenti che il pediatra utilizza correntemente per esaminare la membrana timpanica del piccolo paziente.

Questi device hanno limiti intrinseci dovuti ad una illuminazione non sempre ottimale ed alla visione rimpicciolita della membrana timpanica. A ciò si deve aggiungere la difficoltà a tenere fermo il piccolo paziente, il calibro ridotto del condotto uditivo esterno e l’impossibilità di salvare le immagini otoendoscopiche per una successiva visione ed un attento esame della membrana timpanica per emettere una corretta diagnosi.

Ad oggi, però, abbiamo a disposizione una tecnologia di acquisizione digitale e di storage delle immagini, con costi limitati e che consente facilmente di superare i limiti su esposti.

Il pediatra, successivamente ad un training sull’utilizzo dell’apparecchiatura endoscopica, può cimentarsi con successo nell’esame endoscopico del condotto uditivo esterno e della membrana timpanica.

Tutto questo ha il vantaggio di ottenere una visione dettagliata, ingrandita ed archiviabile delle immagini otoendoscopiche al fine di ottenere una diagnosi precisa di otite media.

Un ulteriore vantaggio è la possibilità di confrontare più esami durante il follow-up del piccolo paziente.

Spesso, inoltre, la condizione di normalità oppure la diagnosi di una otite media effusiva è confermata, in ambito otorinolaringoiatrico, dall’esame timpanometrico.

Viceversa non è frequente trovare nell’ambulatorio del pediatra tale strumentazione, che comunque rappresenta il gold standard a conforto della diagnosi clinica.

La classificazione TIP (trasparenza, integrità, posizione) proposta in questo corso FAD ha mostrato una elevata affidabilità diagnostica.

Il discente apprenderà l’utilizzo di questa classificazione per la diagnosi e la terapia delle otiti medie.

 

PROGRAMMA

 

Capitolo 1 Anatomia e fisiologia dell’orecchio

Capitolo 2 La strumentazione necessaria per utilizzare TIP

Capitolo 3 Come osservare la membrana timpanica secondo TIP

Capitolo 4 Il grading TIP (0,1,2,3,4)

Capitolo 5 Come intepretare la Timpanometria e correlazione con TIP

Capitolo 6 TIP correlazione tra diagnosi e corretta terapia

Appendice Il software “Assistente TIP” ed il sito www.otoscopiapratica.com


DURATA

15/04/2020-31/12/2020

TIPOLOGIA EVENTO

FAD ASINCRONA

ID EVENTO

54- 294544/1

CREDITI FORMATIVI

5

ISCRIZIONE E COSTI

 

Il corso ha un costo di € 10,00 iva inclusa.

 I metodi di pagamento accettati sono

 – PayPal: clicca qui

 – Bonifico bancario inserendo nella causale ‘Iscrizione TIP Trainig – eseguito da nome cognome’ e inviando numero di cro all’indirizzo mail beneventum.srl@beneventum.it oppure fax 0824-1810817.

 IBAN: IT 32 N 07601 15000 000099256166

 – Versamento su conto corrente numero 99256166; inviare copia del versamento all’indirizzo email beneventum.srl@beneventum.it oppure fax 0824-1810817

A CHI È RIVOLTO

Medico Chirurgo (tutte le discipline)

DOVE

Il corso è fruibile in elearning (quindi online) sulla nostra piattaforma certificata per la formazione a distanza secondo le pertinenti norme applicabili. Il corso è disponibile, dopo l’acquisto, 7 giorni su 7, 24 ore su 24. Le lezioni si possono seguire in qualsiasi momento della giornata.

OBIETTIVI FORMATIVI E AREA FORMATIVA

Obiettivi formativi tecnico professionali: contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica. malattie rare (18)

RESPONSABILE SCIENTIFICO

DOMENICO DI MARIA

FRUIZIONE DEL CORSO

 E’ necessario effettuare la registrazione alla piattaforma

REGISTRATI ALLA PIATTAFORMA

Dopo essersi registrati accedere alla piattaforma cliccando quifacendo il login inserendo username e password generata in fase di registrazione alla piattaforma

–        accedere corso cliccando ACCEDI AL CORSO

VALIDITA’ DEL CORSO

Il corso è valido su tutto il territorio nazionale

VERIFICA E VALUTAZIONE

Alla conclusione del corso il partecipante effettuerà sempre sulla piattaforma online la verifica dell’apprendimento tramite test a risposta multipla

ATTESTATO

Al superamento del test finale, il partecipante conseguirà l’attestato valido a tutti gli effetti di legge che potrà scaricare dalla piattaforma. In caso di non superamento del test, è possibile ripeterlo.

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

BENEVENTUM SRL, VIA ARENA 16 82034 GUARDIA SANFRAMONDI. TEL.0824 864562 CELL.3391873431

RAZIONALE

 

RAZIONALE

La respirazione orale nella popolazione pediatrica è sicuramente un fattore rilevante e predisponente ad uno sviluppo disarmonico, e quindi patologico, del massiccio facciale.

Spesso è coinvolto il naso e nello specifico l’ipertrofia delle adenoidi associata o meno ad eventuali allergie. Invece, nelle apnee notturne, è presente spesso una ipertrofia tonsillare ostruente.

Spesso la terapia delle patologie nasali soprattutto somministrando i farmaci per via topica e in via marginale utilizzando la via generale anche per l’ipertrofia tonsillare è possibile risolvere il problema senza ricorrere all’intervento chirurgico.

Per avere l’efficacia richiesta è necessario veicolare i farmaci giusti per mezzo dei device giusti che per le vie aeree superiori sono fondamentalmente tre: docce nasali, spray e MAD.

La chirurgia tonsillare, pur evidenziando una diminuzione negli ultimi decenni, rientra tra gli interventi eseguiti con maggior frequenza ed essendo considerata una chirurgia “intermedia” ma non scevra da rischi, è caratterizzata da una marcata variabilità anche all’interno dei singoli paesi, tra i quali l’Italia, con variazioni spesso attribuibili all’eterogeneità della pratica medica e nella formazione degli specialisti rispetto a differenze di morbosità. Le principali indicazioni agli interventi di tonsillectomia sono rappresentati dalla sindrome delle apnee ostruttive del bambino (OSAS) con ipertrofia adenotonsillare e dalle forme severe di tonsillite ricorrente.

Negli ultimi 30 anni il trend si è invertito dalla chirurgia per le infezioni ricorrenti alla chirurgia adenotonsillare per l’OSAS.

La corretta indicazione alla tonsillectomia deve attenersi alle linee guida ma anche ad una valutazione che è appannaggio del pediatra che ha in cura ed in follow-up il piccolo paziente.

Le indicazioni alla chirurgia per infezioni ricorrenti rimane ancora valida e deve essere proposta dopo aver documentato la recidività della patologia infettiva o in presenza di complicanze quali l’ascesso tonsillare (almeno 2 episodi) o l’infrequente ma ancora possibile malattia reumatica.

COMPETENZE TECNICO-PROFESSIONALI

I discenti acquisiranno le competenze per il corretto inquadramento del paziente pediatrico affetto da OSAS ed apprenderanno il percorso diagnostico anche per quanto riguarda le indicazioni ad esami e/o consulenze specialistiche di II/III livello.

Saranno loro forniti gli strumenti per individuare nel proprio ambulatorio il piccolo paziente che richiede approfondimenti diagnostici rispetto a quello non patologico.

Impareranno ad utilizzare correttamente, per le finalità terapeutiche indicate, i device nasali per il trattamento della patologie infiammatorie ed ostruttive del naso e del rinofaringe.

PROGRAMMA

Relatore unico: Dott. Domenico Di Maria

 

  1. Fisiopatologia dell’anello di Waldeyer – Epidemiologia dell’OSAS pediatrica e fattori di rischi
    1. Anatomia della tonsilla palatina e faringea
    2. Immunologia dell’anello di Waldeyer
    3. Involuzione delle tonsille
    4. OSAS pediatrica e sindromi genetiche
    5. Il percorso diagnostico nell’OSAS pediatrica in base all’età: update
    6. Terapia topica dell’ostruzione nasale in età pediatrica
      1. Diagnostica rinologica in pediatria
      2. Conoscere ed utilizzare correttamente i device nasali (spray, docce nasali, MAD)
      3. Le indicazioni alla chirurgia nasale
      4. Le indicazioni alla chirurgia adenotonsillare

Iscrizioni aperte dal 1.5.2020

TIP TRAINING: MASTER IN DIAGNOSTICA OTOSCOPICA

Durata 30/05/2020-31/12/2020

TIPOLOGIA EVENTO: FAD

ID EVENTO: 54-296109 – CREDITI FORMATIVI: 20 – COSTO: 30 EURO IVA INCLUSA

A CHI E’ RIVOLTO Otorinolaringoiatra, Audiologia e Foniatria, Pediatria, Audiometria, Audioprotesista, Medico medicina generale(mmg), Continuità assistenziale.

DOVE Il corso è fruibile in elearning (quindi online) sulla nostra piattaforma certificata per la formazione a distanza secondo le pertinenti norme applicabili. Il corso è disponibile, dopo l’acquisto, 7 giorni su 7, 24 ore su 24. Le lezioni si possono seguire in qualsiasi momento della giornata.

OBIETTIVI FORMATIVI TECNICO PROFESSIONALI Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica. malattie rare (18)

RAZIONALE L’otite media è la seconda causa di richiesta di visita nell’ambulatorio del pediatra. Circa 740 milioni di persone in tutto il mondo possono ammalarsi di otite media acuta o di otite cronica mentre entro l’età di 10 anni almeno il 90% dei bambini avuto esperienza di una otite media effusiva (1).In Italia si prescrivono 2 milioni di terapie antibiotiche all’anno per la cura dell’otite acuta.La maggior parte dei bambini ha almeno un episodio di OMA, con un massimo di incidenza tra 6 ed 11 mesi di età. A 3 anni dal 50% all’85% dei bambini ha sofferto di OMA ; dopo i 6 anni di età l’incidenza di OMA si riduce notevolmente. A 3 anni di età pressocchè tutti i bambini hanno avuto almeno un episodio di OME, mentre nei mesi invernali il 30% dei bambini che frequentano l’asilo hanno un’otite media effusiva. L’otoscopio oppure l’otoscopio pneumatico sono gli strumenti che il pediatra utilizza correntemente per esaminare la membrana timpanica del piccolo paziente. Questi device hanno limiti intrinseci dovuti ad una illuminazione non sempre ottimale ed alla visione rimpicciolita della membrana timpanica. A ciò si deve aggiungere la difficoltà a tenere fermo il piccolo paziente, il calibro ridotto del condotto uditivo esterno e l’impossibilità di salvare le immagini otoendoscopiche per una successiva visione ed un attento esame della membrana timpanica per emettere una corretta diagnosi.Ad oggi, però, abbiamo a disposizione una tecnologia di acquisizione digitale e di storage delle immagini, con costi limitati e che consente facilmente di superare i limiti su esposti.Il pediatra, successivamente ad un training sull’utilizzo dell’apparecchiatura endoscopica, può cimentarsi con successo nell’esame endoscopico del condotto uditivo esterno e della membrana timpanica.Tutto questo ha il vantaggio di ottenere una visione dettagliata, ingrandita ed archiviabile delle immagini otoendoscopiche al fine di ottenere una diagnosi precisa di otite media. Un ulteriore vantaggio è la possibilità di confrontare più esami durante il follow-up del piccolo paziente. Spesso, inoltre, la condizione di normalità oppure la diagnosi di una otite media effusiva è confermata, in ambito otorinolaringoiatrico, dall’esame timpanometrico.Viceversa non è frequente trovare nell’ambulatorio del pediatra tale strumentazione, che comunque rappresenta il gold standard a conforto della diagnosi clinica. La classificazione TIP (trasparenza, integrità, posizione) proposta in questo corso FAD ha mostrato una elevata affidabilità diagnostica. Il discente apprenderà l’utilizzo di questa classificazione per la diagnosi e la terapia delle otiti medie.

PIANO DEL CORSO

  1. Anatomia dell’orecchio esterno, medio ed interno (Domenico Di Maria)
  2. Video tutorial sul protocollo TIP (Domenico Di Maria)
  3. Approfondimento della letteratura su TIP (Domenico Di Maria)
  4. Quiz training: indovina il lato (Domenico Di Maria)
  5. Individuare il quadro TIP e fai la diagnosi (Domenico Di Maria)
  6. Batterioterapia per la prevenzione e terapia delle otiti (Maria Colombo)

 

RESPONSABILE SCIENTIFICO Dott. Domenico Di Maria

DOCENTI Dott. Domenico Di Maria-Dott.ssa Maria Colombo

PROVIDER E SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

BENEVENTUM srl, Via Arena 16 – 82034 Guardia Sanframondi (BN)

Mail: beneventum.srl@beneventum.it Telefono: 0824-864562 – Fax: 0824-1810817 – Mobile: 3391873431 – https://www.beneventum.it

 

ISCRIZIONE E COSTI

Il corso ha un costo di € 30,00 iva inclusa.

I metodi di pagamento accettati sono

– PayPal: clicca qui

– Bonifico bancario inserendo nella causale ‘Iscrizione TIP Trainig – eseguito da nome cognome’ e inviando numero di cro all’indirizzo mail beneventum.srl@beneventum.it oppure fax 0824-1810817.

IBAN: IT 32 N 07601 15000 000099256166

– Versamento su conto corrente numero 99256166; inviare copia del versamento all’indirizzo email beneventum.srl@beneventum.it oppure fax 0824-1810817

FRUIZIONE

E’ necessario per fruire dei contenuti effettuare la registrazione alla piattaforma:

http://fad.beneventum.it/moodle/login/signup.php?

e poi l’accesso:

http://fad.beneventum.it/moodle/login/index.php

VALIDITA’ DEL CORSO Il corso è valido su tutto il territorio nazionale

VERIFICHE E VALUTAZIONE  Alla conclusione del corso il partecipante effettuerà sempre sulla piattaforma online la verifica dell’apprendimento tramite test a risposta multipla

ATTESTATO Al superamento del test finale, il partecipante conseguirà l’attestato valido a tutti gli effetti di legge che potrà scaricare dalla piattaforma. In caso di non superamento del test, è possibile ripeterlo fino ad un numero massimo di 5 volte.

1 4 5 6