Workshop La Gestione del Paziente Critico

Workshop La Gestione del Paziente Critico

BENEVENTO, 24 e 25 settembre 2018

Centro Congressi Ospedale Fatebenefratelli di Benevento

RAZIONALE

Il paziente critico ha una concomitanza di fattori biologici, psicologici e socio-ambientali, che agendo in modo sinergico si amplificano e determinano un fenomeno sindromico che coinvolge molti sistemi ed apparati, ciò determina una perdita parziale o totale delle capacità dell’organismo di tendere all’omeostasi. La gestione delle vie aeree con dispositivi e presidi di nuova generazione rappresenta il punto cardine della riuscita di una rianimazione sia in termini di mortalità che di morbilità. La corretta gestione delle vie aeree non deve essere più solamente saper posizionare un tubo endotracheale o un presidio extraglottico, ma deve essere soprattutto riuscire a ossigenare e ventilare il paziente nelle situazioni di emergenza, sia in Ospedale che sul Territorio.

Per un’efficace gestione delle vie aeree in urgenza/emergenza non basta solo la conoscenza teorica dei presidi di nuova generazione, ma occorrono gli “skill” adeguati  a  garantire la sopravvivenza del paziente in sicurezza.

Il Workshop affronta in modalità interattiva i principali aspetti teorici e pratici del management delle vie aeree, del monitoraggio neuromuscolare e della gestione del paziente critico in terapia intensiva. Nel workshop si analizzano le linee guida, le procedure, i protocolli, le raccomandazioni generali di buona pratica clinica per ridurre la morbilità e la mortalità del paziente critico. Nel pomeriggio delle due giornate del giornata del workshop ogni partecipante sarà tutorato per imparare ad acquisire le capacità per assicurare l’ossigenazione e la ventilazione in situazioni di urgenza/emergenza sia intra che extraospedaliere.

DESTINATARI DEL WORKSHOP

Tutti i professionisti che operano nell’area dell’emergenza/urgenza, sia in Ospedale che sul Territorio: Medici, Infermieri, Soccorritori, Volontari del soccorso, Addetti al primo soccorso incaricati in base al DLgs. 81-08, Volontari di protezione civile, Forze dell’ordine

QUOTA DI ISCRIZIONE

QUOTA IVA 22% TOTALE
Medico € 50,00 € 11,00 € 61,00
Infermiere € 30,00 € 6,60 € 36,60
Studente/Specializzando € 30,00 € 6,60 € 36,60
Volontari del soccorso € 30,00 € 6,60 € 36,60

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Inviare copia del versamento all’indirizzo e-mail beneventum.srl@beneventum.it oppure fax 0824-1810817 insieme ai suoi dati anagrafici per l’emissione della fattura a suo favore.

BONIFICO BANCARIO PAYPAL
IBAN: IT 32 N 07601 15000 000099256166 Intestato a BENEVENTUM SRL andare sul proprio profilo paypal e fare il versamento a favore di beneventum.srl@beneventum.it
BOLLETTINO POSTALE INFO
numero c/c 99256166 TITOLO E DATA CORSO beneventum.srl@beneventum.it

PRESIDENTI

PROF. FELICE EUGENIO AGRO’ & DOTT.SSA MARIA CUSANO

PRESIDENTI ONORARI

PROF. ANTONIO CORCIONE & DR. ELVIO DE BLASIO

DIRETTORE SCIENTIFICO

PROF. FELICE EUGENIO AGRO’

SCARICA IL PROGRAMMA DEL WORKSHOP : PROGRAMMA DEL Workshop

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E PROVIDER EVENTO
Beneventum Srl Via Arena 16 – 82034 Guardia Sanframondi (BN) P.IVA 01441530621 Iscr. Cam. Comm. di Benevento N.Rea 120645

Tel. 0824 864562 – Fax 0824 1810817 – Email: beneventum.srl@beneventum.it  – Cell. 339 1873431 – Sito web: http://www.beneventum.it

 




Workshop Gestione Vie Aeree, curarizzazione e reversal

Iscrizioni chiuse evento 19 e 20 giugno

RATIONALE

La gestione delle vie aeree con dispositivi e presidi di nuova generazione rappresenta il punto cardine della riuscita

di una rianimazione sia in termini di mortalità che di morbilità.

La corretta gestione delle vie aeree non deve essere più solamente saper posizionare un tubo endotracheale o un presidio extraglottico, ma deve essere soprattutto riuscire a ossigenare e ventilare il paziente nelle situazioni di

emergenza, sia in Ospedale che sul Territorio.

Per un’efficace gestione delle vie aeree in urgenza/emergenza non basta solo la conoscenza teorica dei presidi di nuova generazione, ma occorrono gli “skill” adeguati a garantire la sopravvivenza del paziente in sicurezza. Il Workshop affronta in modalità interattiva i principali aspetti teorici e pratici del management delle vie aeree e del monitoraggio neuromuscolare per una corretta gestione del blocco neuromuscolare in corso d’intervento chirurgico e nelle fasi di intubazione e estubazione tracheale. Nel workshop si pone l’attenzione su curari e reversal di ultima generazione per sottolineare l’importanza di una intubazione in sicurezza, anche quando il paziente è curarizzato e non si riesce ad assicurare in tempi rapidi la ventilazione e l’ossigenazione del paziente. Per contestualizzare come saper utilizzare i dispositivi e i presidi di nuova generazione nel paziente con vie aeree difficili, nella seconda giornata del workshop ogni partecipante sarà tutorato per imparare ad acquisire le capacità per assicurare l’ossigenazione e la ventilazione in situazioni di urgenza/emergenza sia intra che extraospedaliere, nella tutela della sicurezza dei pazienti e del loro operato.

 

DESTINATARI

Infermieri, Soccorritori, Volontari del soccorso, Addetti al primo soccorso incaricati in base al DLgs. 81-08,

Volontari di protezione civile, Forze dell’ordine

 

CREDITI ECM 18.1

 

COSTO

50 € + iva per medici

30 € + iva per tutte le altre figure professionali

MODALITA’ DI PAGAMENTO

  • Paypal
  • Bonifico bancario
  • Bollettino

 

Info contatti:

  • email: beneventum.srl@beneventum.it
  • tel:      0824 864562

 

PROGRAMMA DELL’EVENTO

PROGRAMMA Worksop Benevento 19 20 GIUGNO

 




Workshop Gestione Vie Aeree, curarizzazione e reversal

Evento ECM: 19 – 20 Giugno 

RATIONALE

La gestione delle vie aeree con dispositivi e presidi di nuova generazione rappresenta il punto cardine della riuscita

di una rianimazione sia in termini di mortalità che di morbilità.

La corretta gestione delle vie aeree non deve essere più solamente saper posizionare un tubo endotracheale o un presidio extraglottico, ma deve essere soprattutto riuscire a ossigenare e ventilare il paziente nelle situazioni di

emergenza, sia in Ospedale che sul Territorio.

Per un’efficace gestione delle vie aeree in urgenza/emergenza non basta solo la conoscenza teorica dei presidi di nuova generazione, ma occorrono gli “skill” adeguati a garantire la sopravvivenza del paziente in sicurezza. Il Workshop affronta in modalità interattiva i principali aspetti teorici e pratici del management delle vie aeree e del monitoraggio neuromuscolare per una corretta gestione del blocco neuromuscolare in corso d’intervento chirurgico e nelle fasi di intubazione e estubazione tracheale. Nel workshop si pone l’attenzione su curari e reversal di ultima generazione per sottolineare l’importanza di una intubazione in sicurezza, anche quando il paziente è curarizzato e non si riesce ad assicurare in tempi rapidi la ventilazione e l’ossigenazione del paziente. Per contestualizzare come saper utilizzare i dispositivi e i presidi di nuova generazione nel paziente con vie aeree difficili, nella seconda giornata del workshop ogni partecipante sarà tutorato per imparare ad acquisire le capacità per assicurare l’ossigenazione e la ventilazione in situazioni di urgenza/emergenza sia intra che extraospedaliere, nella tutela della sicurezza dei pazienti e del loro operato.

 

DESTINATARI

Infermieri, Soccorritori, Volontari del soccorso, Addetti al primo soccorso incaricati in base al DLgs. 81-08,

Volontari di protezione civile, Forze dell’ordine

 

CREDITI ECM 18.1

 

COSTO

50 € + iva per medici

30 € + iva per tutte le altre figure professionali

MODALITA’ DI PAGAMENTO

  • Paypal
  • Bonifico bancario
  • Bollettino

 

Info contatti:

  • email: beneventum.srl@beneventum.it
  • tel:      0824 864562

 

PROGRAMMA DELL’EVENTO

PROGRAMMA Worksop Benevento 19 20 GIUGNO